A seguireLa risposta su Twitter di Chrissy Teigen al tradimento di John Legendammissione, il personaggio televisivo di 34 anni ha trattato Twitter in modo leggermente diverso. Ora si sta avvicinando alla piattaforma con molta più cautela decidendo di rendere privato il suo account. Ma per qualcuno famoso per i suoi tweet stravaganti e sinceri, devi chiederti perché. Si scopre che la risposta ha tanto a che fare con suo marito John Legend quanto con Jeffrey Epstein.

Sì. Condannatomolestatore sessuale Jeffrey Epstein, che è morta in custodia mentre era in attesa di processo con l'accusa federale di traffico sessuale nel 2019. Per quelli di voi che in precedenza non seguivano Chrissy, potresti aver perso un sacco dei suoi recenti tweet che hanno portato a questa strana connessione. Il 13 luglio, Chrissy ha fatto notizia dopo che suo marito John, 41 anni, ha confessato 'una storia' di tradimenti 'soprattutto' nei suoi 20 anni prima di incontrarla; ha sfacciatamente twittato, 'soprattutto'?? l'altra merda sono i 10 e i 30, quindi è meglio che parli le decine, idiota', in risposta. Ma giorni dopo lo scambio spensierato, le cose suTwitter di Chrissyha preso una brutta piega.

La personalità dei social media e suo marito sono stati a lungo oggetto di teorie del complotto che circondano la rete di pedofilia di Jeffrey Epstein. I cospirazionisti di estrema destra 'QAnon' (gli stessi individui dietro la teoria del pizzagate smentita) hanno preso di mira regolarmenteChrissy e Johnalmeno dal 2017 su Twitter, sostenendo di essere coinvolti nell'anello di Epstein. Ora con le recenti notizie sull'arresto di Ghislaine Maxwell (socio ed ex fidanzata di Epstein) nel luglio 2020, la folla di QAnon è riemersa in piena forza per sollevare accuse contro la madre di due figli.



Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da @chrissyteigentweets

Nel tentativo di proteggere la sua famiglia e la sua privacy, Chrissy è diventata privata su Twitter, ha bloccato oltre un milione di utenti Twitter e ha cancellato oltre 60.000 dei suoi tweet. Il 14 luglio ha anche parlato in risposta alle accuse contro di lei.

'Ogni volta che inserisco del cibo, un perdente di q anon chiede se contiene un bambino', ha twittato. “Sinceramente inizierò a postare cose per farli impazzire ancora di più. Inoltre, ero sull'isola, mangio i bambini, o li metto semplicemente sulla mia pelle, o sono un pedo ?? come se fossi tutto? scegli una corsia”.

La modella ha anche risposto a diversi tweet di sostenitori della cospirazione. Un utente di Twitter ha scritto: 'Alcune celebrità sono state MOLTO impegnate da quando #GhislaineMaxwell è stato arrestato, @chrissyteigen perché ieri hai cancellato oltre 28.000 tweet??!!'

Chrissy ha twittato la domanda. 'In realtà ho cancellato 60.000 tweet perché non riesco più a sopportarvi fottutamente idioti e sono preoccupata per la mia famiglia', ha risposto, riferendosi a un tweet ora cancellato sul reality show statunitense, Bambini e diademi . 'Trovare me a parlare di bambini piccoli e diademi nel 2013 e pensare che tu sia una specie di fottuto agente.'

La star in seguito ha confermato di aver bloccato 'oltre un milione di persone' utilizzando una catena di blocchi di Twitter che le ha permesso di bloccare i follower degli account QAnon. 'Ho incatenato oltre un milione di persone, UN MILIONE di persone oggi e sono ancora inondato di psicopatici malati', ha twittato. 'Quindi, per favore, risparmiami il 'ignorali, sono solo troll'.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da @chrissyteigentweets

“Comunque farò del mio meglio per smettere di intrattenerli. Hanno sicuramente vissuto per questo e si sono concentrati SOLO su di me. Grazie a TUTTI per avermi aiutato, dentro e fuori dai dm', ha aggiunto. 'Le persone che non ho mai incontrato sono state così, così gentili ed enormi grazie a [giornalista] @yashar in particolare.'

È tutto nel tentativo di proteggere la sua 'famiglia e lavoro', ha spiegato Chrissy, esortando Twitter a intervenire. 'Ho una famiglia e un lavoro e ce ne sono troppi da prendere di mira', ha scritto. “Ho provato di tutto. Ogni avvocato dice che ci vorranno molti anni e non cambierà un cazzo. Perché saranno SEMPRE pazzi.”

Chrissy ha aggiunto: “Non hanno idea di quanto sia difficile da affrontare. Non si fermeranno finché non morirò. ne sono convinto. E anche allora penseranno a un'altra cospirazione».

Speriamo che Chrissy possa trovare un po' di pace dopo questo: è stata sicuramente una settimana per lei!