Il Grey Sloan Memorial Hospital ha più drammi di quanto pensassimo. Grey's Anatomy 's Katherine Heigl è stata sbattuta da Isaiah Washington per i commenti passati che ha fatto che presumibilmente hanno portato al suo licenziamento nel 2007.

Washington, che ha interpretato il dottor Preston Burke nelle stagioni da 1 a 3 di Grey's Anatomy , ha preso il suo Twitter lunedì 16 novembre, per sbattere Heigl con l'accusa di aver affermato che 'non dovrebbe 'mai' essere autorizzato a parlare di nuovo. Washington ha anche affermato che i commenti di Heigl su di lui nel 2007 hanno motivato i fan a chiedere il suo licenziamento, il che alla fine ha portato a Grey's Anatomy lasciarlo andare dopo la terza stagione.

'Questa donna una volta ha proclamato che non avrei mai più dovuto parlare pubblicamente', ha scritto Washington. “Il mondo era d'accordo con la sua proclamazione di allora e ha protestato per il mio lavoro e la mia testa in 65 lingue. Vorrei essere su Twitter nel 2007, perché non smetterò MAI di esercitare la mia libertà di parola'.



Lui continua , “Ho imparato che non tutti i soldi sono buoni soldi e nessuna somma di denaro può sostituire la tua dignità e integrità. Alcuni lo chiamano vivere secondo i tuoi principi.”

Washington non ha specificato di quali commenti di Heigl stesse parlando, ma i fan presumono che si riferisse alla loro faida nel 2007 quando sono usciti i rapporti secondo cui Washington ha chiamato il suo Grey's Anatomy costar, T.R. Knight, un 'f—t' in una rissa con Patrick Dempsey. Quando Washington ha negato di aver usato l'insulto omofobo ai Golden Globes quell'anno, Heigl ha detto ad Access Hollywood che Washington 'ha bisogno di non parlare in pubblico, punto'.

Nel suo sfogo su Twitter, Washington ha anche chiamato Heigl 'la prima Karen' e ha suggerito che la loro ex Grey's Anatomy anche la co-star Chandra Wilson ha un'opinione negativa del 27 vestiti stella. 'Le tue opinioni sono tue, ma sei una sciocca, una femminista liberale e fuorviata anche solo per cercare di difendere questa donna', ha twittato Washington. “Tu non c'eri, quindi muori su questa collina, chiunque tu sia. Le sarebbe potuto importare di meno del suo amico gay. Anche Chandra Wilson sa tutto di questo”.

Lo ha detto una fonte vicina a Heigl Us Weekly che l'attrice è 'orgogliosa' di aver difeso Knight dopo il presunto insulto omofobico di Washington. “Katherine ha difeso il suo caro amico due volte quando Isaiah lo ha pubblicamente denunciato e lo ha chiamato f—–t. Questo è odio, non libertà di parola', ha detto l'insider. “È orgogliosa di aver difeso lui. Katherine è e sarà sempre una sostenitrice e alleata della comunità LGBTQ'.